Nuovi SUV 2020: 7 scelte per la famiglia

Vuoi saperne di più sui nuovi SUV 2020 per la tua famiglia? Scopri 7 interessanti proposte con versioni anche Plug In o Hybrid.
Suv Kodiaq

Per il 2020 abbiamo molte novità riguardanti auto che possono essere molto interessanti per la nostra famiglia. Nuovi SUV 2020 sono pronti per essere presentati nei vari Saloni come quello di Ginevra e quello di Francoforte. Alcune auto saranno già sul mercato in primavera, per altre dovremo aspettare l’autunno. La grande novità per quasi tutte è che si stanno diffondendo le versioni Hybrid e Plug-In, grande segnale che guarda ad un nuovo futuro più ecologico per le auto.

Di seguito vediamo le nuove SUV 2020 con un occhio alle nostre esigenze di famiglia, non dimenticando le necessità di poter scegliere qualcosa di spazioso anche in versione auto 7 posti. Parliamo di SUV grandi, che sono lunghi dai 4,40 ai 4,70 mt. Se cerchi qualcosa di più piccolo, ti consiglio uno sguardo all’articolo sui SUV compatti.

Ecco dunque le nostre 7 scelte per le SUV 2020

Ford Kuga per un totale restyling, anche ecologico

Ford sorprende con la terza generazione Kuga. Oltre ad un’estetica estremamente rinnovata, vengono introdotte 3 versioni ecologiche: Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in. Queste si aggiungono alle classiche versioni diesel 1.5 Ecoblue da 120 CV, una sempre diesel 2.0 Ecoblue da 190 CV con trazione integrale e la versione benzina 1.5 EcoBoost da 150 CV. Una vera rivoluzione e l’imbarazzo della scelta. Ma vediamo le versioni più ecologiche nel dettaglio.

La versione Kuga Mild Hybrid permette un recupero dell’energia in fase di frenata e decelerazione che, in termini di risparmi di consumi si traduce in un effettivo risparmio di diesel di 20km/lt. Assolutamente non male. Questa tecnologia ibrida si associa a un motore 2.0 Ecoblue ed è ideale per chi fa molti chilometri.

La Ford Kuga Full Hybrid è forse la versione meno accattivante perché un è un ibrido vecchio stile, con batterie al litio che permettono poca autonomia. Ne sappiamo ancora troppo poco però per sapere se interessante o meno. Uscirà nella seconda metà del 2020.

Parliamo invece della Kuga Plug-In, l’ibrida ricaricabile (per intenderci con la presa di corrente da 230 Volt). Associata ad un motore benzina, la tecnologia elettrica avrebbe un’autonomina sopra i 50 km e sarebbe ideale per un utilizzo cittadino, con possibilità di ricarica giornaliera.

Potendo scegliere tra queste 3 versioni, opterei per la Mild Hybrid, che parte da un prezzo interessante di 32.000 € (mentre la Plug-in parte da un prezzo di 38.250 €).

Per quanto riguarda l’estetica, le è stato dato un taglio più sinuoso, meno squadrato e più elegante, che ricorda più facilmente le linee della Ford Focus. Si allunga fino a 4,62 mt, crescendo di quasi 9 cm rispetto alla versione precedente, aumenta il passo per migliorare gli spazi interni. Questa volta potrebbe essere un’ottima scelta. Da valutare. Per approfondire, puoi leggere il nostro articolo su questo nuovo Suv Ford.

Skoda Kodiaq, anche 7 posti

Skoda Kodiaq ha riscosso un discreto successo tra i SUV di grandi dimensioni. Un SUV importante per le sue dimensioni da 4,7 mt, sul quale è possibile avere anche i 7 posti, dove lo spazio non manca e anche il design la rende accattivante. Il SUV più grande di casa Skoda è paragonabile ad altri modelli della sua categoria, ma con un prezzo più abbordabile. Parte infatti da 28.920 €. Grazie all’acquisizione di questo marchio da parte di Volkswagen, viene rinfrescato lo stile e gli viene ormai scrollato via quell’idea di marchio economico ed esteticamente poco affascinante. Costruita sulla base della Tiguan, le nuove linee muscolose e gli interni accessoriati e funzionali, la rendono un’auto per famiglia veramente accessibile. Molto più di tante altre.

Oggi abbiamo un motore benzina da 1.5 TSI da 150 CV e 3 motori diesel 2.0 da 150, 190 e 236 CV. Per il 2020 vedremo molto probabilmente l’uscita della versione Plug-in, ma ora è ancora presto per informazioni certe. Ci aspettiamo inoltre rivisitazioni degli esterni con linee ancor più delineate che esprimono carattere ed interni molto accessoriati, che guardano al futuro, verso una guida sempre più sicura.

Nuova Tiguan 2020

La Tiguan ci piace, è indubbio. Ne abbiamo già parlato abbondantemente nell’articolo dedicato alla nuova Tiguan 2020. Ricordiamo che è possibile scegliere anche la versione Allspace a 7 posti, molto spaziosa in uno spazio che è grande quanto quello dell’appena vista Skoda Kodiaq. Se invece ci interessa la Tiguan in versione 5 posti, la sua lunghezza rimarrebbe intorno ai 4,5 mt. Le novità 2020 di quest’auto sono il motore “R” molto sportivo e la versione Mild Hybrid. Ma se vuoi approfondire ulteriormente ti rimandiamo al nostro articolo.

Seat Tarraco: nuovo lancio ibrido ricaricabile

Dopo aver parlato di Tiguan Allspace e Kodiaq, non possiamo non citare la Seat Tarraco, in quanto nasce anch’essa dalla stessa piattaforma del gruppo Volkswagen ed è assolutamente anche questo SUV papabile per molte famiglie. È un SUV di grandi dimensioni, disponibile anche con 7 posti, lungo 4,74 mt. Questo Suv ha un prezzo abbordabile per questa categoria, parte infatti da 31.000 €, offrendo molte dotazioni di serie, come l’aria condizionata a tre zone, i fari full led e molte dotazioni alla guida, già nel pacchetto base. Nella nuova versione che uscirà nel 2020, la grande novità sarà la versione ibrida ricaricabile. Consumi molto ridotti e ottime prestazioni da 254 CV sono le promesse che vengono fatte da SEAT. Questo ibrido sarà composto da un motore benzina da 150 CV al quale sarà associato un motore elettrico da 116 CV. In modalità elettrica potrà percorrere 50 km, ideale per gli spostamenti in città.

Kia Sorento: in uscita a fine 2020

Indiscrezioni dicono che la prossima uscita della nuova Kia Sorento, dovrebbe essere a fine 2020 o inizio 2021, con la sua presentazione al salone di Parigi. Sembrerebbe che questo SUV coreano, di dimensioni già importanti, dovrebbe essere ancora più grande e con uno stile più squadrato. Non potremo saperlo con certezza fino alla presentazione ufficiale, ma nel frattempo puoi curiosare i dettagli dell’attuale Kia Sorento 7 posti sul nostro articolo dedicato. Quello che sarà la novità nella prossima uscita, oltre alle dimensioni e al restyling stilistico, sarà la versione Ibrida e forse anche Plug-in. Ma ancora dobbiamo attendere per saperne di più, sta di fatto che il prezzo base attuale di questa vettura è di 47.000 €, un prezzo alquanto alto rispetto a Seat Tarraco, Skoda Kodiaq e Volksvagen Tiguan, fattore non poco rilevante in un settore molto competitivo come quello dei SUV.

Nissan Qashqai: regge sempre bene il confronto

Questo modello giapponese ha avuto un grande successo in passato, da quando è uscito nel 2014. Nissan Qashqai regge sempre bene il confronto con le auto della sua stessa categoria, sia per quanto riguarda gli allestimenti, sia per quanto riguarda il prezzo, rilevandosi molto competitiva, partendo da un prezzo base di 22.460 €. Come anche la sorellina Nissan Juke, anche questo modello prevederà una revisione stilistica, che la renderanno un modello ancor più accattivante, con fari ottici allungati e con il muso simile a quello della nuova Juke. Ricorderà anche le linee della Renault Kadjar, con cui condivide anche le dimensioni che rimarranno più o meno le stesse, intorno ai 4,40 mt. Rimane uno dei SUV più compatti tra quelli in questo articolo. Per quanto riguarda i motori, Nissan rinuncia ai motori a gasolio e concentra l’attenzione tra ibrido e benzina. Probabile la presenza di un motore plug-in. Nissan inoltre non dimentica la sicurezza, ampliando i sistemi ADAS di serie, verso un futuro sempre più sicuro.

Toyota Rav 4: top nel settore delle ibride

Toyota rimane ancora il marchio che più spinge verso la sola commercializzazione di auto ibride. Proprio il nuovo Rav 4, che uscirà nella seconda metà del 2020, spingerà un solo modello che sarà in assoluto il più potente delle ibride plug-in, arrivando a 306 CV. Esteticamente potrebbe non avere ulteriori sbalzi stilistici rispetto al modello attuale che, dopo le ultime rivisitazioni, risulta essere squadrato e deciso. Le dimensioni dovrebbero rimanere simili, con una lunghezza di 4,60 mt e un bagagliaio consistente. C’è da dire che, rispetto alla concorrenza vista sopra, questo SUV si fa pagare. Se oggi si attesta su un prezzo base di circa 36.000 €, con la nuova uscita potrebbe lievitare ulteriormente, e non di poco, attestandosi come un SUV di lusso, che non tutti si possono permettere. Ma staremo a vedere se queste indiscrezioni saranno confermate.

Qua vi abbiamo voluto presentare le nuove suv 2020, più o meno papabili per noi famiglie. Ce ne sono per tutti i prezzi e per tutti i gusti. Quello che è certo è che, anche tra i SUV si sta andando verso un occhio più ecologico che guarda al futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *