Autovetture Station wagon: quali scegliere?

Se ci guardiamo in giro, le autovetture station wagon oggi sembrano un po’ passate di moda. Se ne vedono meno, forse perché oggi ci sono le monovolume o i SUV che hanno preso piede nel mercato automobilistico. Ma ci sono molte station wagon che vale la pena valutare se si vuole scegliere un’auto spaziosa per tutta la famiglia. Vediamo qua sotto di dargli un’occhiata dividendoli per categoria. In questa guida, troverai consigli e curiosità per scegliere la tua station-wagon ideale. Cominciamo dalle curiosità.

Station-wagon: cosa sono?

Il termine station-wagon si riferisce ad automobili piuttosto ampie e spaziose, chiamate anche “auto familiari”. Queste auto presentano un retro molto lungo e rialzato. La carrozzeria posteriore è, infatti, collegata all’abitacolo, in modo da aumentare la capacità di carico della vettura. La più famosa station-wagon è l’auto del carro funebre! Non spaventarti, in questo paragrafo stiamo solo parlando delle “curiosità” relative alle autovetture station wagon. La station-wagon che si vede nei funerali rende proprio l’idea di cosa sia un’auto con carrozzeria posteriore lunga e rialzata. La tipica carrozzeria di una macchina station wagon prende spunto dalla famosa berlina, un’auto dalla scocca molto lunga e slanciata. Le autovetture station wagon sono proprio delle berline con carrozzeria posteriore rialzata. In commercio ne esistono tanti tipi, sportive, economiche, 4×4 e così via. Noi abbiamo parlato solo delle migliori, per consentirti una scelta rapida e senza problemi! Iniziamo dalla station-wagon sportiva.

Station wagon sportiva

Opel Astra Tourer
Opel Astra Sports Tourer 2.0

La station wagon sportiva coniuga la potenza di una tipica vettura familiare, con le esigenze di spazio tipiche delle famiglie. Questa autovettura ha un bagagliaio così grande da poterci mettere di tutto, anche tua suocera! A parte gli scherzi, la capacità di carico di una station wagon sportiva è davvero incredibile e superiore a quella di altre auto per famiglia e le sw permettono di coniugare i concetti spazio e sportività, cosa che difficilmente può avvenire per le monovolume.

Una delle auto station-wagon per eccellenza è la BMW Serie 3 Touring, di cui parliamo lungamente nel nostro articolo dedicato.

Qua vogliamo solo dirti che la BMW Touring Serie 3 ha sicuramente un prezzo medio-alto ma propone una qualità, una sicurezza e una tecnologia superiori alle altre auto della stessa categoria. Se sei curioso di sapere di più, approfondisci nel nostro articolo!

Tra le più vendute invece, ricordiamo l’Opel Astra Sports Tourer 2.0, definita da tutti “ un macchinone”, per le sue dimensioni davvero notevoli. Lunga 450 cm, questa station wagon è al tempo stesso sportiva ed elegante, ha un bagagliaio spazioso e una capacità di carico di 500/1500 litri. All’interno, l’auto è accogliente e comoda, con dettagli in plastica e alluminio che ravvivano l’ambiente e tantissimi comandi elettronici. Questa comoda e spaziosa station-wagon sportiva ha un prezzo che parte da 18.100 euro. Il costo non è eccessivo, se rapportato alle dimensioni e potenza dell’auto. Tuttavia, se cerchi un’ottima station wagon sotto i diecimila euro, ti invitiamo a consultare il prossimo paragrafo.

Station wagon economiche

Le auto station wagon economiche e di qualità esistono e possono offrirti delle grandi soddisfazioni in termini di potenza e affidabilità. Tra le migliori station wagon economiche, ti consigliamo la Dacia Logan, un’auto elegante, potente, dal design inimitabile e dalle prestazioni eccellenti. Questa station wagon economica a cinque posti, all’apparenza piccola e compatta, offre tutto lo spazio che desideri, per trasportare tutto quello che vuoi, dove vuoi. Il design e la linea della Dacia Logan conquistano al primo sguardo, offrendoti tanto spazio e un bagagliaio enorme quanto le station wagon più costose. Tutte le versioni station wagon della Dacia Logan MCV sono equipaggiate con sistema di sicurezza, scocca rinforzata, airbag frontali e laterali, sistema di attacco Isofix per i seggiolini per bambini e poggiatesta con altezza regolabile. Il modello base, ovvero la Dacia Access, costa appena 8.700 euro! La versione Essential, invece, costa solo 10.250 euro. Il look di questa station wagon è davvero mozzafiato, con praticità e comodità garantite! I prezzi si riferiscono ai modelli station wagon nuovi. Per trovare altre marche di auto station wagon così economiche, bisogna cercare tra le autovetture usate con anno di produzione del 2018, 2017 o 2016.

Vogliamo in questa sede citare anche la Fiat Tipo Station Wagon. Certamente non è economica come le station wagon di casa Dacia, ma con un prezzo base di 18.300 €, risulta essere un auto da prendere in considerazione in virtù del fatto che ha un ottimo prezzo nella sua categoria. Conosciamo poi la qualità di Fiat. All’occhio inoltre lascia una buona impressione, un mix di eleganza e sportività.

Se cerchi altre auto per famiglia economiche, ti consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato.

Station wagon 2018

Nel 2018, sono state immesse sul mercato alcune delle migliori station wagon. Ci riferiamo alla potente Audi A6 Avant, corredata di funzioni di assistenza alla guida e di cambio semiautomatico. La lunghezza di questa vettura station wagon è di 493 cm, mentre il bagagliaio ha una capienza di 565/1680 litri. La vettura è non solo potente, ma anche stabile. I modelli usati costano meno di settemila euro. Altra station wagon del 2018 è l’Audi RS4 Avant, potentissima e spaziosa. La vettura è lunga 478 centimetri e ha una capacità di carico di 505/1510 litri. Il modello nuovo ha un prezzo da paura, 87 mila euro, mentre la versione del 2008 costa circa 20 mila euro.

Station Wagon 4×4

Skoda Station wagon 4x4
Skoda Superb Scout 4×4

Tra le station wagon più richieste vi sono anche le vetture 4×4. Queste macchine offrono una migliore tenuta di strada e quindi anche una maggiore sicurezza. Le station wagon 4×4 sono a trazione integrale, cioè la potenza del veicolo viene distribuita su tutte le quattro ruote. In tal modo, l’auto acquisisce una maggiore stabilità anche in curva o sulle strade più tortuose. Tra le migliori, segnaliamo la Skoda Superb Scout 4×4, una station wagon a trazione integrale in grado di sfidare anche i SUV più capienti e potenti. Con una lunghezza di 486 centimetri, questa station wagon 4×4 ha un design e una carrozzeria in stile fuoristrada. Super accessoriata, elettronica, con cambio automatico, la station wagon 4 x 4 Skoda Super Scout ha uno dei bagagliai più grandi della sua categoria. La capienza minima è di 660 litri. All’interno della portiera del guidatore, anche un ombrello da usare in caso di pioggia improvvisa. Questa station wagon 4×4 è, per il momento, solo in versione diesel. La versione ibrida, con alimentazione elettrica, dovrebbe arrivare sul mercato nei primi mesi del prossimo anno. Il prezzo base della Skoda Superb Scout 4×4 è di 35 mila euro.

Station wagon elegante

In questa sede, non possiamo non citare le autovetture station wagon del gruppo Wolkswagen. Non possiamo dimenticare la station wagon elegante per eccellenza: la Passat Variant. Il connubio tra la linea esterna e la comodità degli spazi esterni, fa sì che questa auto, ormai da decenni, sia una delle migliori station wagon il commercio. Se invece non si vuole rinunciare al marchio, e si vuole optare per una station più compatta, si può valutare la “sorellina”: la Golf Variant. Ti lasciamo qua il link per conoscere a fondo queste due autovetture station wagon, andando sul sito ufficiale della Wolkswagen.

Station wagon: quale scegliere?

Ai paragrafi precedenti abbiamo esaminato alcuni dei migliori modelli di automobili station wagon. Avremmo potuto darti un elenco delle migliori 10 station wagon, ma così facendo avremmo solo alimentato la tua confusione. L’autovettura station wagon da scegliere dovrebbe avere, anzi, deve avere le seguenti caratteristiche: buon rapporto qualità/prezzo e bassi consumi di carburante. Tutte le station wagon nuove, di solito, consumano poco, sia in versione diesel, che a benzina. Non possiamo dire lo stesso, per quelle usate. Mentre le station wagon alimentate a metano o a GPL sono a basso consumo. Tuttavia, questo tipo di alimentazione potrebbe non fornire alla vettura la potenza adatta a lunghe percorrenze.

L’ideale sarebbe scegliere autovetture station wagon con omologazione anti inquinamento. In genere, queste station wagon consumano poco e inquinano altrettanto poco. Tra le più vendute, citiamo la Mazda6 Station Wagon 2.2L, con cambio automatico, a trazione anteriore e motore diesel. Il modello in esame è lungo 480 cm ed ha un bagagliaio con una capienza di 522/1664 litri. Il prezzo del modello nuovo è di 35.400 euro. Per quanto riguarda i consumi, è preferibile scegliere la station wagon che consuma meno.

Certo, scegliere tra i diversi modelli di station wagon non è facile, ma su questo articolo abbiamo voluto fornirti alcuni esempi. Certamente approfondiremo l’argomento in altri articoli. Dunque ti consigliamo di continuare a leggerci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *